home

 

 

chi siamo

 

progetti

 

link

 

contatti

 

L'Associazione Amanzio Fiorini nasce legando la propria identità
alla figura del fotografo-orologiaio di Nismozza di Busana nel cui patrimonio di immagini sopravvive un pezzo importantedella vita dei montanari dell’intero Appennino reggiano.
Dell’orologiaio-fotografo l’Associazione ha preso il nome perchè proprio la valorizzazione e la promozione del suo archivio fotografico ne rappresenteranno uno dei filoni di attività.
Ma il legame con Amanzio Fiorini va inteso in senso più ampio, come spunto e come prospettiva da cui guardare l’Appennino,la sua gente, le sue storie.
Per questo l’Associazione esprimerà il proprio impegno nella promozione dell’identità culturale, della memoria storica e della conservazione ambientale dell’Appennino reggiano attraverso progetti ed iniziative che interesseranno ambiti differenti, dalla storia al costume alle manifestazioni artistiche, al rapporto con il territorio.
Scopo dell’Associazione sarà, anche, studiare e promuovere il concetto di identità culturale come insieme dinamico di valori, di tradizioni, di usi, di contesti all’interno dei quali può ritrovarsi una comunità, senza che questo signifi chi escludere le altrui identità, né delle identità rinnovate.
Su questi obiettivi e lungo queste tracce si muoveranno piccole e grandi iniziative per la realizzazione delle quali l’associazione sarà aperta al contributo di tutti i soggetti, istituzionali e non, interessati alla valorizzazione dell’Appennino nel suo complesso.